Con piacere presentiamo la tesi di Julia Zeitler, del corso di laurea magistrale Educazione interculturale, migrazione e plurilinguismo, svolto presso la facoltà di Lingue, Letterature e Scienze sociali dell`Università di Karlsruhe, Germania.
L’argomento della tesi è “Agricoltura sociale con rifugiati. Contesto, approcci, esperienze”.
Negli ultimi anni in diversi paesi dell’UE si è verificato un notevole aumento delle persone richiedenti asilo. In un clima sociale e politico spesso non favorevole si pone con sempre più urgenza la questione non solo dell’accoglienza ma anche dell`integrazione degli interessati.
Trattandosi di un tema complesso e piuttosto recente, nei paesi d’arrivo spesso sono scarsi i modelli provati per favorire questo processo nell’interesse di tutte le parti coinvolte. In tal senso, quali sono le risposte che può offrire l’agricoltura sociale con le sue varie attività, indirizzate a favorire, tra l’altro, la coesione della collettività e l´integrazione di chi è svantaggiato e a rischio di esclusione sociale? In quest’ottica la tesi si avvicina in modo esplorativo all’esempio Kodemundi e a un’altra realtà del mantovano, per conoscere contesto, approcci e esperienze di queste due attività di agricoltura sociale con richiedenti e titolari di protezione (inter)nazionale.

Per leggere la presentazione cliccate qui

Copertina tesi Julia

Print Friendly

Comments are closed.